Tag: divertimento

Riapre Explora il Museo dei bambini: appuntamento sabato 6 giugno

Finalmente riapre uno dei luoghi più amati dalle famiglie romane: stiamo parlando di Explora – Il Museo dei Bambini di Roma con due turni: 15-16.45 e 17.15-19.00 e accessi contingentati. Ma la voglia di far divertire imparando, è sempre la stessa!

Questa è una di quelle notizie che fanno bene all’anima: sabato 6 giugno riapre Explora – il Museo dei Bambini di Roma. Un luogo magico, dove giocare vuol dire divertirsi, imparare e soprattutto sperimentare!

Explora – Il Museo dei Bambini di Roma
via Flaminia, 80/86 00196  Roma 
Biglietteria:
biglietteria@mdbr.it
Tel. +39 063613776
Sito webPagina Facebook

Ricordo ancora quando ci portammo la nostra piccola Angelica: aveva poco meno di due anni. Rimase con la bocca spalancata davanti all’entrata per diversi minuti. Non sapeva dove guardare: il supermercato, il camion dei pompieri, le fontane d’acqua, la cucina e il percorso nell’orto…
Confesso che anche io e il papà siamo rimasti incantati.

Riapre Explora Il Museo dei Bambini di Roma

Explora: due turni e biglietti elettronici

Naturalmente le modalità per accedere al museo sono cambiate.
Dal 6 giugno, per tutto il mese, saranno due i turni in programma: quello delle 15.00-16.45 e quello delle 17.15-19.00. L’ingresso è contingentato per motivi di sicurezza: l’accesso è consentito, infatti, a un numero massimo di 85 persone.  
Non è più possibile prenotare: i biglietti sono acquistabili online e permettono l’accesso diretto senza passare per la biglietteria che è comunque sempre attiva per l’acquisto in loco negli orari di apertura dalle 11.00 alle 19.00 dal martedì al venerdì. 
Non vengono più forniti biglietti cartacei, ma elettronici attraverso un link inviato tramite sms.
La prenotazione è riservata esclusivamente gli abbonati “Carta Amici”. 

Le regole per accedere a Explora

Per riaprire in sicurezza sono stati realizzati diversi interventi di sanificazione nel museo ed è stato redatto un protocollo interno con strategie di prevenzione e contenimento del Covid-19.

Naturalmente anche i visitatori sono chiamati a seguire delle regole specifiche all’interno della struttura.
E’ dunque obbligatorio:

  1. Indossare la mascherina
  2. Lavare spesso le mani o usare il gel igienizzante
  3. Mantenere almeno un metro di distanza dalle altre persone (Lo spazio per il camminamento nei padiglioni è di 1300 mq. Con 85 visitatori per turno si stimano 15mq/persona, ovvero quasi 4 mq di distanza)
  4. Farsi misurare la temperatura all’entrata dal personale addetto (oltre i 37,5° l’accesso è vietato).

Riapre Explora Il Museo dei Bambini di Roma

Qualcosa è cambiato: modalità di fruizione e alcuni allestimenti

Come detto, Explora è un museo speciale dove ogni esperienza è vissuta a 360° tramite vista, olfatto, udito e tatto
A causa della diffusione del Coronavirus, però, il museo ha dovuto adattarsi alla nuova normativa modificando alcune aree e le loro modalità di fruizione ed eliminando diverse esperienze di gioco

Per il resto, via libera alla fantasia e all’immaginazione dei bimbi che, come da tradizione, possono scegliere il loro percorso personale e le attività a cui dedicarsi senza limiti di tempo fino alla fine del turno.

Riapre Explora Il Museo dei Bambini di RomaCampus Explora, per vivere l’estate da veri Exploratori!

Le novità non finiscono qui: ripartono, infatti, anche i centri estivi targati Explora. Dal 15 giugno all’11 settembre (esclusa la settimana di Ferragosto) dalle 8.30 alle 16.00, gli “Exploratori” potranno cimentarsi con percorsi tematici e scienza, letteratura e arte, senza dimenticare naturalmente il gioco libero: insomma una proposta divertente, educativa e sicura per vivere l’estate in maniera diversa.

 

Ode all’animatore: 10 fra le migliori animazioni per bambini a Roma

Abbiamo testato per voi 10 fra le migliori animazioni per bambini a Roma

Per una naturale inclinazione affettiva vivo da sempre a contatto diretto col mondo dell’infanzia: non sono mamma e le cose pratiche ordinarie e straordinarie da organizzare nel quotidiano dei figli posso solo provare a immaginarle, ma lo spirito di osservazione alla base della mia curiosità famelica e la mantella empatica che trasporto con me, mi spingono a continue riflessioni sui piccoli e grandi temi che riguardano la vita dei bambini, dalla loro educazione, agli stimoli culturali, alle modalità di comunicazione, di gioco, di espressione della creatività.

Animatori, spesso l’apparenza inganna

Proprio a una delle ultime feste in cui sono andata, i bambini presenti -fra gli 1 e i 5 anni – urlavano tutti, come sempre, e correvano in maniera scomposta e ripetitiva fra i tavoli del buffet e il centro della sala dove il “capo animatore” con il microfonino ad archetto agganciato all’orecchio tentava di richiamare la loro attenzione modulando la voce con effetti nasali e rimpicciolenti. Lo guardavo, attempatello e strizzato in una giacchetta di paillettes “rosso Natale”, che si agitava armato di sorriso e gestualità forzati: “un attore mancato”, ho pensato, fra me e me quasi infastidita.

È grande chi sa far ridere i piccoli

Con il passare dei minuti, però, il mio iniziale e istintivo giudizio senza appello, ha virato verso una riflessione più equilibrata e costruttiva.
E a quel punto ho visto un uomo a metà fra i 30 e 40 anni che deve averci provato tanto a realizzare il suo sogno artistico di fare l’attore o l’entertainer televisivo e che, di fronte all’esigenza comune a tutti di sbarcare il lunario, è dovuto giocoforza scendere a patti con le sue iniziali aspirazioni ad ampia gittata, ridimensionandole, certo, ma, scegliendo di mantenersi nel campo dell’animazione di feste ed eventi durante l’anno scolastico e magari dei villaggi vacanza durante l’estate, nel tentativo di non tradirle del tutto. Poi ho fatto il passo magico successivo: mi sono messa nei suoi panni, al centro dell’emergenza di caos e noia in cui anche un asteroide avrebbe faticato a richiamare e ottenere l’attenzione di una crew di bimbetti indomabili, appena usciti da scuola e super carichi di energia. Inutile dirvi che ho quasi sentito un bene vero e profondo per quell’uomo che ce la stava mettendo tutta per non cedere alla tentazione di fare la cosa più sensata e legittima: fuggire a razzo senza lasciare traccia del suo passaggio in sala.

L’attenzione di un bambino è un tesoro di inestimabile valore

Il tempo di ambientarsi e placare l’eccitazione e i bambini sono diventati sempre più interessati e collaborativi, e uniti dal grido tribale di “chu chu ua!” hanno dato inizio a una festa allegra e piena di giochi a tema, sapientemente elaborati e proposti dall’animatore, finalmente rilassato e divertito nel suo ruolo di ammaliatore di gnomi.
E ho capito che quando ci si affida a qualcuno, in questo caso a un’agenzia di animazione o ad animatori in proprio, affinché rendano i momenti speciali della vita dei bambini ancora più speciali, bisogna imparare a lasciar fare, a fidarsi della professionalità e del talento altrui. Bisogna osare, senza pretendere necessariamente eventi fotocopia nella speranza che funzionino tutti allo stesso modo.
Vi dirò di più: l’istinto e la capacità di chi lavora con i bambini sono territori da curare con delicatezza e rispetto perché chi riesce a far ridere e riflettere un bambino ha un dono e ha vinto a prescindere.

Evita Zappadu

E chi meglio di Roma03 può segnalarvi 10 fra le migliori animazioni di feste per bambini della Capitale? Ovviamente le abbiamo testate per voi su bambini da 0 a 10 anni. Pronti, via!

LA PORTA DI MAKA

La Porta di Maka non è solamente un’agenzia di animazione… è una porta che conduce al bosco delle isole volanti di Maka, una folletta viaggiatrice a cavallo di soffici nuvole e un coloratissimo arcobaleno. Grazie alle sue esperienze racconta avventure e storie ai bambini che incontra e insegna loro giochi diversi e innovativi che ha avuto modo di sperimentare con i piccoli abitanti del mondo. Martina e Katy sono due mamme di cui Maka si è fidata raccontando loro alcuni dei suoi magici segreti. La Porta di Maka è un’esperienza emotiva e sensoriale, è qualità e passione, è la voglia di crescere facendo scoperte uniche e indimenticabili, portando dentro il proprio bambino interiore.
Contatta subito La Porta di Maka

ANIMAZIONI PEDAGOGICHE

Animazioni Pedagogiche è una realtà fatta di professionisti con competenze ludiche e pedagogiche legate a differenti ambiti, ma con un unico obiettivo: proporre “esperienze attive” rivolte a grandi e piccini, orientate al rispetto dell’individualità e alla consapevolezza delle competenze proprie e del mondo circostante (e delle Animazioni Pedagogiche fa parte il nostro amatissimo Daniele Antonini)
Contatta subito Animazioni Pedagogiche

LE MOSCERINE

Tre professioniste che operano da anni nel campo delle attività ricreative, manipolative e di educazione all’immagine, realizzano laboratori espressivo-teatrali, grafico-pittorici, di psicomotricità, cinema e cucina. Attraverso i loro racconti i bambini vengono catapultati in veri e propri mondi fantastici e, vestendo i panni di eroi e personaggi della letteratura, affrontano giochi e quiz insieme, in armonia. Inoltre da quest’anno le Moscerine hanno lanciato il Color Party, un’esplosione di colore in libertà da vivere insieme a tutta la famiglia da 0 a 100 anni!
Contatta subito Le Moscerine

STAR B EVENTI

La Star B Eventi propone un’offerta moto variegata, potendo contare sulla specializzazione di diverse figure professionali: nei suoi pacchetti include animazione dedicata e divisa per fasce d’età, mascotte e cosplayer, noleggio gonfiabili per interno ed esterno e noleggio macchine (zucchero filato, popcorn ecc…).
Contatta subito Star B Eventi

LA MIGLIORE ANIMAZIONE BIMBI A ROMA

Veronica e Thomas della T&V animazione offrono un’ampia gamma di servizi per bambini di tutte le età e per ogni occasione: compleanni, battesimi, matrimoni. Mascotte, teatro dei burattini, gonfiabili, baby dance, bolle di sapone e giochi di ogni tipo lasceranno i bambini a bocca aperta coinvolgendoli e facendoli emozionare.
Contatta subito La migliore animazione bimbi a Roma

AZÚCAR FAMILY LAB

Azúcar Family Lab è un progetto dedicato ai bambini: dagli spazi baby care per i più piccoli, ai laboratori di creatività e di gioco per i più grandi, passando per feste di compleanno a tema; i comple-baby per i cuccioli da 0-36 mesi tra canzoncine, burattini e letture; le feste pic-nic in giardino o al parco; le feste serata free, come quelle dei grandi, con la possibilità per i genitori di organizzare un aperitivo o una cena.
Contatta subito Azúcar Family Lab

CIRCA UN CIRCO ANIMAZIONE

Circa un Circo Animazione è un’agenzia specializzata che vanta al suo interno animatori professionisti, maghi, clown, giocolieri, trampolieri, teatrino, face-painting, pignatte, bolle di sapone giganti, fachirismo, noleggio gonfiabili, dj, karaoke e naturalmente mascotte e costumi: fra le sue punte di diamante, le super richieste Anna ed Elsa.
Contatta subito Circa un Circo Animazione

FANTASIA FESTE

Fantasia Feste organizza i party dall’animazione agli allestimenti. Sono tantissimi i tipi di festa tra cui scegliere: lo chef party, il Principesse party, il Peppa Pig party, lo Spiderman party, il Pirata party, solo per citarne alcuni. Senza dimenticare la sezione Premaman con le feste benvenuto, i baby shower e le liste corredo (e c’è anche la deliziosa casa di Dudù, per feste anti-pioggia!)
Contatta subito Fantasia Feste

IL CARILLON

Sul sito si preannunciano come Feste Pazze. Pazzesche e pazzerelle, noi di Roma03 abbiamo assistito a feste animate da il Carillon con bimbi di 2 anni letteralmente incantate (e genitori che chiacchieravano, pensate un po’). Cosa offre il Carillon ai festeggiati e ai loro amici? Giochi di movimento, di gruppo, giochi con la musica, giochi che stimolano la coordinazione occhio-mano, giochi tradizionali o di narrazione, laboratori, palloncini, animatori in maschera, un delizioso teatro dei burattini e feste arrampicata per i più grandi.
Contatta subito Il Carillon

LO ZIGOLO ZAGOLO

Allo Zigolo Zagolo trovere, e non è poco, una bellissima location immersa nella natura, un ottimo punto di partenza per una festa per bambini di ogni età (e una grande sala al coperto). Ci sono Feste a tema, dagli esploratori della natura ai giochi olimpici, dalla festa del mistero a quella dei tre porcelini, le Feste Laboratorio e anche l’animazione per le vostre cerimonie.
Contatta subito Lo Zigolo Zagolo