Tag: bruno munari

Toccare la bellezza: la mostra di Maria Montessori e Bruno Munari

La mostra dedicata a Maria Montessori e Bruno Munari dal Palazzo delle Esposizioni, aspetta voi e i vostri bambini fino al 27 febbraio 2022 con ingresso gratuito! Papà Giordano e il piccolo Lorenzo sono andati in avanscoperta per Roma03

TOCCARE LA BELLEZZA
Maria Montessori e Bruno Munari
Sito Web

Da un pezzo sentivo parlare di questa mostra che ancora non sono riuscita ad andare a vedere ma poi c’è… Whatsapp! E proprio qualche giorno fa il mio vecchio compagno di banco Giordano, papà super attento e creativo, mi manda delle foto in compagnia del piccolo Lorenzo. Riconosco subito il set dove i due si sono immortalati, “Ma certo, la mostra Montessori Munari!”

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini

TOCCARE LA BELLEZZA La mostra su Montessori e Munari a cui avvicinare i bambini

La mostra gli è piaciuta, partiamo da questo dato sicuramente molto utile. Un paio di sale, di cui una piuttosto grande con tante cose da vedere e alcune con le quali i bambini possono interagire. A detta di papà Giordano non moltissime, ma per onesta “Lorenzo, 2 anni e mezzo, lì dentro ci avrebbe tranquillamente passato delle ore!”. 

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini 10

E dalle foto effettivamente traspare la gioia della sperimentazione, il gusto per il tentativo del nostro piccolo Lorenzo che smonta, monta e incastra forme grandi e piccole.

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini 2

TOCCARE LA BELLEZZA la mostra sul senso del tatto, anche per bambini

Un senso che, come si legge nella presentazione della mostra, è stato duramente colpito durante questa emergenza sanitaria.

La Mostra è stata ideata dal Museo Tattile Statale Omero di Ancona in collaborazione con la Fondazione Chiaravalle Montessori, Associazione Bruno Munari, organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo, promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, con il prezioso contributo dell’Opera Nazionale Montessori, e promossa da Roma Culture all’interno del programma dell’Estate Romana 2021.

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini

Nell’esposizione troverete pensiero e materiali di Maria Montessori e progetti e lavori originali di Bruno Munari, per la prima volta insieme in un’esposizione: sì, perché pur partendo da formazione e esperienze completamente diverse, questi due personaggi trovano il loro punto di incontro proprio nel tatto.

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini

L’allestimento è stato pensato da Fabio Fornasari che ha deciso di costruirlo attorno a cinque nuclei tematici: forme, materiali, pelle delle cose, alfabeti e narrazioni tattili, manipolare e interagire.

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini

Nella mostra sono esposte più di 30 opere originali e lavori editoriali di Bruno Munari, fra cui la Scimmietta Zizì un giocattolo di design molto originale che vinse il premio Compasso d’Oro, mentre di Maria Montessori viene presentato il modello educativo che alcuni oggetti storici prestati per la prima volta dall’Opera Nazionale Montessori di Roma.

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini

Speriamo che questa pandemia ci lasci ancora un po’ di spazio perché, a partire dall’autunno, è prevista l’organizzazione di alcuni laboratori didattici per le scuole e le famiglie. Ovviamente non può mancare un bel catalogo edito da una delle mie case editrici preferite, Corraini.

Che dire di più? Non vi resta che… andare a toccare con mano!

toccare la bellezza mostra munari montessori bambini

Rodari e Munari in mostra al Palazzo delle Esposizioni

A partire dal 15 giugno e fino al 24 ottobre il Palazzo delle Esposizioni di Roma celebra la grandezza di Gianni Rodari e Bruno Munari, con la mostra Tra Munari e Rodari”, iniziativa proposta dal Comitato promotore per le celebrazioni dell’Anno Rodariano istituito da Biblioteche di Roma, in collaborazione con Corraini Edizioni .

Palazzo delle Esposizioni
via Nazionale, 194
00184 Roma
Sito webPagina Facebook

Giornalista, pedagogista e scrittore di storie per bambini, uno; protagonista dell’arte, del design e della grafica del ‘900, l’altro. Insieme, un binomio di fantasia, creatività e maestria.

Un bambino che impara che il cielo non è sempre e solo blu è un bambino che probabilmente in futuro saprà trovare più soluzioni creative a un problema, che sarà più pronto a discutere e a non subire.

Bruno Munari

Un richiamo alla libertà, al superamento degli schemi e delle consuetudini, uno sguardo al futuro che travalica le rigidità del passato e la contingenza del presente. Il tutto raccontato in dieci pannelli che mettono in evidenza i punti di contatto tra i due artisti, personaggi unici del panorama artistico del ‘900 italiano.

‘Tutti gli usi della parola a tutti’ mi sembra un buon motto, dal bel suono democratico.
Non perché tutti siano artisti, ma perché nessuno sia schiavo.

Gianni Rodari

I bambini al centro: due Maestri che parlano ai più piccoli

Munari, artista, grafico e designer di successo lega la sua poetica alla pedagogia, mettendosi “dalla parte dei bambini“, aiutandoli a fare, facendoli sentire protagonisti e partecipi. Il bambino non è chiamato a svolgere un compito, ma a farlo suo, a interiorizzarlo e rielaborarlo: non è il risultato finale, infatti, a essere importante per Munari, ma il percorso compiuto per raggiungerlo.

Se ascolto dimentico
Se vedo ricordo
Se faccio capisco

Fra i suoi libri più famosi:
Guardiamoci negli occhi
L’uomo del camion
Cappuccetto Verde
Cappuccetto Giallo
Alfabetiere
Gigi cerca il suo berretto
Alla faccia
Il cerchio
Il triangolo
Il quadrato

Creatività e immaginazione sono alla base dell’estro di Rodari, maestro di narrativa e giornalismo. Il suo “Grammatica della fantasia” è a tutt’oggi il saggio più famoso sull’arte di inventare storie, un vero e proprio manuale dedicato

a chi crede nella necessità che l’immaginazione abbia il suo posto nell’educazione; a chi ha fiducia nella creatività infantile; a chi sa quale valore di liberazione possa avere la parola

Fra i suoi titoli più belli:
Favole al telefono
La freccia azzurra
La torta in cielo
I viaggi di Giovannino Perdigiorno
Grammatica della fantasia
Il libro dei perché
Fiabe lunghe un sorriso
L’omino delle nuvole
Le avventure di Cipollino
Il libro degli errori