card test

Un nuovo Terminillo anche a misura di bambino

ATTIVITA' DA FARE INSIEMEBLOGDOVE ANDAREIN EVIDENZANEWSVIAGGI E GITE

Il progetto TSM2, Terminillo Stazione Montana-Turismo Sostenibile, assieme alla riqualificazione del territorio, punta sulle famiglie e sui piccoli, per il tempo libero e l’attività sportiva amatoriale e agonistica.

Si sta parlando molto in questi giorni del TSM2, Terminillo Stazione Montana-Turismo Responsabile2, ovvero un “progetto di rilancio del Monte Terminillo che si inquadra in un concreto obiettivo di ripresa economica, occupazionale e sociale” del territorio.

Il progetto, coordinato dall’Amministrazione provinciale di Rieti (appoggiata da diverse associazioni di categoria, sindacati, associazioni di volontariato, Legambiente, il Coni, la Federazione Italiana Sport Invernali, Confartigianato e molte altre) e legato ai Comuni di Rieti, Cantalice, Leonessa e Micigliano, ha come obiettivo quello di creare un vero e proprio comprensorio moderno ma rispettoso del territorio, che incentivi la ripresa del turismo e delle attività ad esso correlate durante tutto l’anno, generando un incremento dell’economia e, di conseguenza, dell’occupazione.

Una nuova cultura della montagna che ne esalti costumi, tradizioni ed enogastronomia, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile e dal basso impatto ambientale

Terminillo bambini

Il progetto per il nuovo Terminillo fra rifugi, impianti di risalita e piste da sci

Il cuore del TSM2 prevede, infatti, la realizzazione di 7 rifugi e centri visita in bioarchitettura amovibili in legno, 10 nuovi impianti di risalita, 7 nastri trasportatori amovibili in galleria, 37 km di piste di cui 17 già esistenti, 2 bacini di raccolta per impianti di innevamento programmato, 1 impianto di monitoraggio integrato per distacco programmato valanghe, l’interramento di 13 km di elettrodotto su strada provinciale e strade forestali, rimboschimenti compensativi per 13 ettari, opere di rimozione degli elementi di degrado ambientale.

Il tutto per offrire il meglio dei servizi per lo sci, gli sport montani, l’escursionismo e il tempo libero, in qualsiasi momento dell’anno.

Terminillo bambini

Terminillo, spazio ai più piccoli

Fra gli interventi più significativi previsti nel TSM2, un posto speciale è occupato dalle strutture dedicate ai bambini: del resto, si sa, le passioni si tramandano di padre in figlio e quando i piccoli sono felici, i genitori lo sono anche di più.

Si punta a realizzare una rete di attività in grado di generare un consistente flusso sportivo, amatoriale e professionistico di alto livello sin dall’infanzia, e ad aumentare l’appeal della montagna per tutte quelle famiglie che sceglieranno di soggiornare al Terminillo, attraverso la creazione di 2 nuovi baby-park invernali e kinderheim e 4 campi scuola sci.

Inoltre, saranno realizzati servizi di bus navetta ecologici per il trasporto, diverse aree sosta e pic-nic, 2 eco-laghetti, 60 km di circuiti per la mountain bike, 40 km di sentieri a cavallo, sentieri natura, trekking e nordic-walking.

Terminillo bambini

Il Comitato del “Manifesto per il Sì”

E’ stato creato anche un Comitato “con la precisa volontà di appoggiare il Tsm2 ma anche con l’intento di divulgare informazioni veritiere ai cittadini al fine di evitare strumentalizzazioni ideologiche”, come si legge sulla pagina Facebook Comitato TSM2.

Terminillo bambini

Manca solo l’ok della Regione che, a partire dal 6 luglio (giorno entro cui è possibile presentare osservazioni al progetto), avrà tempo 90 giorni per avvallare la proposta.

Si spera che presto il Terminillo torni a essere la punta di diamante delle località sciistiche del Centro Italia.